Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 25/06/2015 05:34:00
attualità
Unione Europea, Nencini (PSI): non si escluda taglio dei fondi a Europa se Paesi non assumeranno parte responsabilità
Il Segretario PSI: "La rigidità dell'UE sul tema dei profughi obbliga l'Italia ad una posizione più incisiva"

(AGMnews) - Roma, 25 giu - “La rigidità dell’Unione Europea in tema di profughi obbliga l’Italia ad avere una posizione più tagliente ed incisiva, quella che il Presidente del Consiglio ha assunto oggi riferendo alle Camere in vista del prossimo Consiglio Europeo”. E’ il commento di Riccardo Nencini, segretario del Psi, dopo il discorso di Matteo Renzi di ieri in Parlamento.  “Se ogni Paese membro non assumerà la propria parte di responsabilità sulle politiche dell’accoglienza – ha aggiunto Nencini - non va escluso un taglio di fondi e contributi dell’Italia all’Unione Europea. Chi decide, tra i profughi, di vivere in Italia, dovrà attenersi alle regole del nostro Paese e allo stesso tempo godere dei diritti fondamentali di chi vive in Italia”- ha concluso Nencini.

Armando Caramanica Editore SrlS Contrada Colle delle Api snc 86100 Campobasso Italia P.iva 01723130702 armandocaramanicaeditore.srls@workpec.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact