Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 18/05/2017 17:07:00
73° anniversario della liberazione di Formia. La mostra “Documenti” alla Torre di Mola e la Messa nella chiesa del Carmine
Una tappa della storia formiana attraverso un percorso della memoria che coinvolge la cittadinanza e le scuole.
(AGMnews) - Formia (LT), 19 mag. Nella ricorrenza del 73° anniversario della liberazione di Formia, le sezioni locali delle Associazioni combattentistiche e d’Arma, con il concorso ed il supporto dell'Archivio Storico Comunale, ricordano questa tappa della storia formiana attraverso un percorso della memoria che coinvolge la cittadinanza e le scuole. Si inizia giovedì 18 maggio alle ore 17:00 presso la Torre di Mola con l’inaugurazione della mostra didattica “Documenti”, curata da Vincenzo Filosa dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci, sezione di Maranola, nella quale verranno esposti materiali archivistici e documentari e saranno proiettati filmati d'epoca. La mostra proseguirà, con visite guidate dedicate alle scuole, dal 19 al 21 maggio con apertura dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.00. Sabato 20 maggio alle ore 17.00 all'interno della mostra verrà proiettata “La mandra”, opera teatrale di Antonio Forte e interpretata dalla compagnia “Il setaccio”. Domenica 21 maggio alle ore 11.00 nella chiesa della Madonna del Carmine (Via Rubino 125) Santa Messa al termine della quale un corteo di autorità, rappresentanti delle Associazioni e cittadinanza, sfilerà per la città e deporrà una corona d'alloro davanti al monumento ai Caduti in piazza della Vittoria. Per la prima volta tutte le associazioni combattentistiche e d'arma della città si riuniscono ed organizzano, con la collaborazione dell'Archivio Storico Comunale, le iniziative legate all'anniversario della Liberazione di Formia, dimostrando che fare rete è possibile e, soprattutto, come sottolinea Annibale Mansillo, che “il rispetto per la memoria del nostro passato è una condizione imprescindibile per l'impegno nel presente ed una speranza per un futuro di pace”. Partecipano: Associazione Mutilati ed Invalidi di Guerra, Istituto del Nastro Azzurro, Associazione Combattenti e Reduci, Associazione Marinai d'Italia, Associazione Arma Aeronautica, Associazione Carabinieri, Associazione Finanzieri d'Italia, Associazione Polizia di Stato.
 
Armando Caramanica Editore SrlS Contrada Colle delle Api snc 86100 Campobasso Italia P.iva 01723130702 armandocaramanicaeditore.srls@workpec.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact