Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 20/08/2017 20:55:00
Gli armatori della pesca protestano nel frattempo attendono le mensilità del fermo pesca 2015
A darne notizia è il presidente della Rete di imprese di pesca basso Cannarsa
(AGMnews) - Campobasso, 21 ago. Basso Cannarsa, presidente di MA.MOL.AB, la Rete di imprese di pesca del Medio Adriatico, lo dice chiaro: le imprese ittiche sono allo stremo e adesso arriva anche il periodo del fermo pesca. “Ultima settimana di pesca. Mancano solo 4 giorni di lavoro per le imprese di pesca operanti tra San Benedetto del Tronto e Termoli. Dal 26 agosto 2017 si fermeranno fino all’8 ottobre. Sei settimane di fermo obbligatorio, di cui quattro forse retribuite. Si, forse; perché se in passato all’obbligo dell’arresto dell’attività lavorativa era previsto un indennizzo per le imprese e una cassa integrazione per i marinai padri di famiglia, oggi invece l’indennizzo ha lasciato posto ad un possibile premio da conseguire in stile “terno a lotto” in un sistema “a gara” con spade di Damocle pendenti e retribuzione “a pagherò” forse e non si sa quando, forse tra due anni (come sta succedendo per il fermo 2015) sempre se tu nel frattempo non abbia pescato accidentalmente 2 casse di merluzzi da 18 centimetri anziché 20 o un pesce spada in tempi sbagliati. Poco importa se l’indennizzo è relativo al 2015 quando comunque l’impresa è stata costretta a fermarsi e le famiglie ad indebitarsi per autofinanziarsi. La cassa integrazione è sparita, lasciando posto ad un indennizzo di 30 € lordi al giorno, senza una espressa previsione sugli oneri contributivi, senza un preciso meccanismo di erogazione. E nel frattempo? Nel frattempo, tali imprese di pesca sono costrette a fermarsi nonostante non sia stato pagato il fermo pesca 2015! nonostante le roboanti “annunciazioni – annunciazioni ” giunte da Roma nella risolutiva riunione del 07 luglio 2017 e proclamate da rappresentanti di categoria vicini al palazzo ma lontani dalla realtà. Forse solo circa 100 imprese di pesca sulle 1269 ammesse nella graduatoria parziale dei soggetti ammessi all’aiuto vedranno accreditarsi l’indennizzo, identificate con un dubbio criterio; per le altre nessuna informazione in merito”.
Armando Caramanica Editore SrlS Contrada Colle delle Api snc 86100 Campobasso Italia P.iva 01723130702 armandocaramanicaeditore.srls@workpec.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact