Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 28/03/2018 10:59:00
Corecom Molise: vademecum per la gestione dei messaggi di propaganda elettorale gratuiti e a pagamento
Le disposizioni per le prossime elezioni regionali del 22 aprile

(AGMnews) - Campobasso, 28 Mar.  In considerazione dell’imminenza delle elezioni regionali 2018, il Comitato Regionale per le Comunicazioni (CORECOM) ha fissato per il prossimo 6 aprile 2018, alle ore 10.00, il sorteggio per stabilire la collocazione dei messaggi politici autogestiti a titolo gratuito all’interno dei singoli contenitori radiotelevisivi. Il sorteggio si terrà presso la sede del Comitato, sita in Campobasso alla via Colitto, 7. Non potranno essere ammesse le adesioni alla trasmissione dei messaggi autogestiti gratuiti relativi alle elezioni regionali 2018 (MAG1) che perverranno al Comitato oltre il 30 marzo 2018. Il Corecom precisa ancora che entro e non oltre le ore 11.00 del giorno 5 aprile 2018 i soggetti politici interessati a trasmettere i suddetti messaggi autogestiti devono comunicare, preferibilmente tramite posta elettronica certificata o anche a mezzo telefax, alle emittenti locali e a questo Comitato le proprie richieste, indicando: il responsabile elettorale e i relativi recapiti; la durata dei messaggi, la dichiarazione di aver presentato le candidature nei territori interessati dalle consultazioni. A tal fine possono essere utilizzati i modelli MAG/3/ER resi disponibili sul sito del Corecom Molise. Alle emittenti radiotelevisive locali che intendono trasmettere messaggi politici autogestiti a pagamento, il Comitato richiama le disposizioni di cui all’art. 7 della delibera Agcom n. 2/18/CONS. Il Corecom alle emittenti che intendono trasmettere programmi di comunicazione politica, come definiti dall’art. 2, comma 1, lettera c) del Codice di autoregolamentazione (D.M. 8 aprile 2004), richiama l’attenzione sulle disposizioni di cui all’art. 2 comma 4 della deliberazione n. 2/18/CONS citata, che recita: “i calendari delle predette trasmissioni sono comunicati almeno sette giorni prima tramite posta elettronica certificata al competente Comitato regionale per le comunicazioni”. Le eventuali variazioni dei calendari dovranno essere tempestivamente comunicate al Comitato. Il Corecom infine richiama l’attenzione sull’avviso pubblicato sul proprio sito web in data 12 marzo 2018, inerente alla problematica dell’esiguità delle risorse che saranno disponibili per il rimborso dei MAG, così come comunicate dal Ministero dello Sviluppo Economico. “Ciò stante – precisa il Presidente del Corecom-, attesa la limitatezza delle risorse di cui sopra, le stesse non saranno verosimilmente sufficienti, pertanto, si procederà, previa pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto ministeriale di riparto – anno 2018, alla liquidazione in misura proporzionale alle risorse disponibili”.

Armando Caramanica Editore SrlS Contrada Colle delle Api snc 86100 Campobasso Italia P.iva 01723130702 armandocaramanicaeditore.srls@workpec.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact