Tag Titolo Abstract Articolo
Pubblicato: 14/05/2018 20:55:00
Campobasso: Officine di autoriparazioni colte in flagranza di reato. Una non poteva esercitare nemmeno tutte le attività previste dalla L.122/92
La polizia stradale ha sequestrato tutte le attrezzature che saranno vendute all’asta.
(AGMnews)  V.G. - Campobasso 15  Mag.  Nelle ultime due settimane, la Squadra di Polizia Giudiziaria ed Amministrativa della Sezione Polizia Stradale di Campobasso ha intensificato i controlli amministrativi sottoponendo ad ispezione quattro esercizi. Tra questi, solo un’attività è risultata essere in regola, mentre sono state contestate infrazioni connesse alla normativa sui rifiuti, ai responsabili di due officine con sanzioni da  516,67 euro ciascuno. La multa più elevata, di 2.582 euro, è stata invece comminata al titolare di un’officina meccatronica (meccanico ed elettrauto), sorpreso a svolgere abusivamente anche l’attività di gommista. Tutta l’attrezzatura utilizzata per l’attività non autorizzata, sottoposta a sequestro, sarà posta in vendita all’asta. Per analoghi sequestri operati sempre dal medesimo Ufficio, si sono da poco concluse le vendite che hanno consentito allo Stato di introitare oltre 4.000 euro. La polizia stradale  fa presente che ulteriori servizi di controlli ad esercizi pubblici sono già stati calendarizzati per il prossimo futuro.

Armando Caramanica Editore SrlS Contrada Colle delle Api snc 86100 Campobasso Italia P.iva 01723130702 armandocaramanicaeditore.srls@workpec.it
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact